Percorso

I cristiani arabi.
Eredità e attualità del loro contributo
alla storia della civiltà

Officina di Studi Medievali - Via del Parlamento, 32 - Palermo

ven 16 - sab 17 novembre 2018

I membri del GRAC sono lieti di annunciare il convegno del prossimo 16 e 17 novembre del quale la stessa Officina di Studi Medievali si è fatta promotrice insieme al GRAC.

Clicca qui per la locandina.

Clicca "leggi tutto" per il programma dettagliato

VENERDÌ 16 NOVEMBRE 2018

ORE 10.30 -13.00 AULA SEMINARI

SALUTI ISTITUZIONALI

Diego Ciccarelli, Presidente dell’Officina di Studi Medievali

Salvo Vaccaro, Coordinatore dei corsi di laurea in Scienze della comunicazione, (Università degli studi di Palermo).

I sessione: L’eredità culturale dei cristiani arabi

Modera: Paola Pizzo, Università di Chieti-Pescara

Teologia

Davide Righi - (Facoltà Teologica dell’EmiliaRomagna), L’unicità di Dio come problema fondamentale nella letteratura araba cristiana

Bishara Ebeid - (Pontifi cio Istituto Orientale), Elia di Nisibi e il suo uso della dottrina islamica sugli attributi divini

Željko Paša, SJ - (Pontificio Istituto Orientale), Particolarità della teologia di ʿAbdīšōʿ di Nisibi († 1318) negli scritti arabi

Strumenti di lavoro

Paola Pizzo - (Università di Chieti-Pescara), La storia della letteratura arabo cristiana di Georg Graf: progetti europei di traduzione

Davide Righi - (Facoltà Teologica dell’EmiliaRomagna), L’informatica al servizio della ricerca: i progetti del Gruppo di Ricerca Arabo-Cristiana

VENERDÌ 16 NOVEMBRE 2018

ORE 16-18 AULA SEMINARI

I cristiani nel mondo arabo, un ponte tra l’Oriente e l’Occidente

Modera: Mons. Salvatore Di Cristina, Arcivescovo emerito di Monreale

Roberta Denaro - (Università di Napoli “L’Orientale”), La ricezione islamica del modello martiriale cristiano e il suo ruolo nella polemica islamo-cristiana

Paola Pizzo - (Università di Chieti-Pescara), Viaggiatori, mercanti e missionari tra Oriente e Occidente

Giuliano Mion - (Università di Chieti-Pescara), Ebrei, cristiani e musulmani in Algeria a metà Ottocento nei racconti di viaggio di P. Giorgio Maria Ciaceri

18.00-18.30 PAUSA

ORE 18.30 AULA SEMINARI

Lectio magistralis

Samir Khalil Samir, Presidente del Gruppo di Ricerca Arabo Cristiana – Université Saint Joseph (Beirut) Il ruolo dei cristiani nel Rinascimento arabo

 

SABATO 17 NOVEMBRE 2018

ORE 10-13 AULA SEMINARI

II sessione: L’eredità culturale dei cristiani arabi

Modera: Giuseppe Roccaro, Università degli Studi di Palermo

Filosofia

Michele Meroni - (Università Statale di Milano - LMU Universität München), Alberto Magno lettore del De differentia spiritus et animae di Qusṭā ibn Lūqā

Ida Zilio-Grandi - (Università Ca’ Foscari Venezia), Yaḥyā ibn ʽAdī, “L’affinamento dei caratteri”

Medicina

Ornella Marra - (Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, ISSR Nola), La letteratura araba e le scienze: il contributo nella medicina

Rosanna Budelli - (Università di Napoli “L’Orientale”), La durata dell’esistenza umana” (maqālah fī al-āǧāl) ovvero la giustificazione dell’arte medica secondo Ḥunayn ibn Isḥāq (m. 873)

Prospettive di studio e ricerca sulla cultura arabo-cristiana

Patrizia Spallino - (Università degli Studi di Palermo) – Ida Zilio-Grandi - (Università Ca’ Foscari Venezia), Gruppo di Ricerca arabo-cristiana e Officina di Studi Medievali: prospettive di ricerca e collaborazioni future

Conclusioni Samir Khalil Samir, Università St. Joseph, Beirut

Pieghevole con il programma dettagliato degli interventi.

Vai alla sede del convegno